Psoriasi delle unghie: oltre l’estetica

La psoriasi delle unghie ha un decorso cronico e imprevedibile, e può provocare profondi cambiamenti alle unghie di mani e piedi, con alterazioni estetiche e funzionali che pesano sulla qualità della vita e sul benessere psicologico della persona che soffre di psoriasi, soprattutto quando le manifestazioni si localizzano alle mani e sono quindi più difficili da nascondere.
Se soffrite di psoriasi e avete notato alcuni cambiamenti nell’aspetto delle vostre unghie parlatene con il vostro medico dermatologo che saprà individuare il trattamento più adatto alla vostra situazione. In genere, nell’impostare la terapia sarà il medico a valutare se la cura in atto per la psoriasi della pelle possa agire anche sulla psoriasi delle unghie o se invece è il caso di impostare dei cambiamenti. Tenete però presente che le unghie crescono lentamente e ci potrebbe volere più tempo prima di vedere eventuali miglioramenti nelle unghie. Dal punto di vista squisitamente estetico, abbiamo visto come la psoriasi possa causare buchi, solchi, macchie, avvallamenti o sollevamenti delle unghie di mani e piedi, ma questo non significa che dobbiamo rinunciare ad avere unghie dall’aspetto gradevole. Non dimenticate, infatti, che in molti casi le unghie potrebbero giovarsi anche di un ricorso alla cosmesi. Parlatene con il vostro medico.
Psoriasi delle unghie: come ridurre i danni?

  • Tenete le unghie corte e morbide, saranno meno vulnerabili alle infezioni da batteri e funghi.
  • Asciugate bene la pelle fra le dita e l’area intorno alle unghie. Usate saponi delicati. Idratate sempre mani e piedi.
  • Cercate di proteggere le unghie dai traumi. Usate i guanti per proteggere mani e piedi quando vi dedicate al giardinaggio, alle pulizie, ai lavori domestici, ma anche quando andate in bicicletta.
  • Se la psoriasi riguarda le unghie dei piedi, proteggetele sempre indossando scarpe quando fate attività all’aperto. Fate in modo, inoltre, di indossare scarpe comode di modo che ci sia abbastanza spazio per le dita dei piedi.

Consigli per migliorare l’aspetto delle unghie

Per smussare le striature longitudinali e gli avvallamenti potete usare una lima per unghie professionale; quelle con rivestimento in zaffiro, in particolare, sono molto funzionali. Se la situazione è più complessa e delicata meglio recarsi da un podologo e farsi aiutare. Andare dal podologo può rivelarsi utile anche per rimuovere l’ispessimento delle unghie e ridurre così la pressione e il dolore quando si indossano le scarpe e migliorare la mobilità.

Se da un lato le donne sono più sensibili all’aspetto estetico sono anche più fortunate perché possono ricorrere agli smalti colorati e procedere al mascheramento della lamina, ove visibilmente colpita e danneggiata dalla malattia. Per ottenere buoni risultati potete concedervi un appuntamento dall’estetista e chiedere che prima di applicare lo smalto venga eseguita una fresatura con limetta o fresa rotante.

Se l’unghia è gravemente danneggiata potete procedere ad una ricostruzione dell’unghia con resine liquide che si solidificano col calore o raggi ultravioletti e ricostruiscono la lamina distrutta. Una volta solidificata la lamina in resina può essere ritagliata nella forma desiderata.
Attenzione, alcune persone sono sensibili alle sostanze chimiche contenute nelle colle utilizzate per applicare le unghie artificiali, quindi è consigliabile informare la propria estetista della presenza della malattia.

Ricordate, però, che lo smalto non sempre è necessario. Se sospettate ad esempio la presenza di un’infezione – dunque notate rossore, scolorimento e gonfiore che sono segni tipici di infezione – meglio non applicare lo smalto, lasciando guarire prima l’infezione.

 

Norina Wendy Di Blasio, scientific editor

Fonte

Rosso Schons KR, Faccin Knob C, Murussi N, et al. Nail psoriasis: a review of the literature. An Bras Dermatol 2014; 89(2): 312–317
National Psoriasis Foundation. Hands, Feet, and Nails

Print Friendly
0 COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Importante: nei commenti non è possibile usare i nomi commerciali dei farmaci in uso. Sarà cura della redazione sostituire il nome commerciale con la classe terapeutica prima della pubblicazione.

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>