Psoriasi e artrite psoriasica: cosa cercare in un medico?

Il rapporto che ciascun paziente riesce ad instaurare con il proprio medico è fondamentale per una corretta gestione della psoriasi. Tuttavia, trovare il giusto specialista che sia in grado di fornirci l’assistenza sanitaria di cui abbiamo bisogno e i giusti consigli per la gestione della psoriasi può non essere sempre facile.

Psoriasi e artrite psoriasica: 7 consigli per la ricerca dello specialista

  1. Cerca un medico qualificato.
    Se sei alla ricerca di un dermatologo o un reumatologo, trovare una figura o un centro specializzato nella gestione della tua specifica patologia è importante. Fai riferimento sempre a fonti autorevoli per cercare la figura professionale più adatta alla tua condizione clinica. Se non hai ancora trovato lo specialista giusto, prova a cercarne uno che faccia al caso tuo, facendo riferimento al centro psoriasi più vicino a te, utilizzando lo strumento Cerca il centro
  2. Verifica la sua esperienza nel trattamento della tua patologia.
    La dermatologia, così come la reumatologia, è un campo della medicina molto vasto e diversificato, può essere utile cercare uno specialista che abbia competenze specifiche per il tuo problema di psoriasi (nel caso del dermatologo) o di artrite psoriasica (nel caso del reumatologo). Crea una lista di riferimenti possibili, facendoti consigliare dal tuo medico di famiglia, da un amico che ha il tuo stesso problema oppure consultando fonti autorevoli
  3. Psoriasi: poniti le domande giuste.
    Cerca di assumere un ruolo attivo nella gestione della tua malattia: prima della visita prepara un promemoria dei tuoi sintomi e del tuo quadro clinico. Informati sulla tua condizione, sul trattamento, potrai così imparare a fare le domande giuste. Alcuni esempi: quale trattamento stai assumendo, o hai assunto in passato? Quanto sei soddisfatto dei risultati di questi trattamenti? Prurito, dolore, fastidio, o bruciore: quali sono i sintomi più significativi? Che impatto ha la condizione della tua pelle sulla tua vita sociale e lavorativa; nella relazione con partner, amici, parenti e colleghi? In che misura la condizione della tua pelle o il tuo trattamento influenzano il tuo modo di vestire? Quali aree sono interessate dalla tua psoriasi? Puoi completare questa scheda online e stamparla per la tua prossima visita 
  4. Artrite psoriasica: poniti le domande giuste
    Ecco un elenco di cose utili da dire al medico per supportarlo nell’inquadrare il tuo disturbo.
  • Soffri di psoriasi
  • Un tuo famigliare soffre di psoriasi
  • Ti capita di avere dolore, rossore o gonfiore ad una o più articolazioni
  • Ti capita di avere le dita delle mani o dei piedi gonfie
  • L’esperienza di gonfiore è peggiore al momento del risveglio
  • Ti capita di avvertire dolore al collo, alla schiena o al bacino
  • Soffri o hai sofferto di infiammazione dei tendini o della cartilagine
  • Ti capita di avvertire un forte senso di fatica e stanchezza.
  1. Prepara un riepilogo delle tue condizioni di salute.
    Molte persone che soffrono di psoriasi hanno un maggiore rischio di soffrire di altre malattie come il diabete, il morbo di Crohn, le malattie cardiovascolari, l’artrite psoriasica, la dislipidemia, l’ipertensione, la malattia infiammatoria intestinale. Inoltre, la psoriasi è una condizione frequentemente accompagnata da ansia e depressione. Se siete già seguiti da una medico per qualcuna di queste condizioni mediche, fate un elenco dei disturbi specifici per cui siete in cura indicando anche le eventuali terapie in modo da fornire allo specialista un quadro completo della vostra condizione.
  2. Hai dubbi su psoriasi e artrite psoriasica: consulta l’esperto.
    Hai da poco visto il tuo dermatologo, ma hai dimenticato di porgli qualche domanda fondamentale, nessun problema: nell’attesa della prossima visita sul sito it potrai contattare i nostri esperti disponibili per chiarire i tuoi dubbi.
    Se hai dubbi su quale attività fisica sia più adatta a te che soffri di psoriasi o artrite psoriasica. Se hai dimenticato di fare alcune domande sulla dieta da seguire durante l’ultima visita con il dermatologo. Se insieme alla psoriasi hai cominciato a soffrire di stati di ansia e depressione e ti chiedi se è normale. Se vuoi sapere se ci sono farmaci che non si possono più assumere nel momento in cui si inizia una terapia per l’artrite psoriasica o per psoriasi. Oppure se vuoi sapere quali sono le cose che è utile dire al tuo medico di famiglia sulla psoriasi o l’artrite psoriasica. O, ancora, se hai difficoltà nel seguire la terapia o non sai come valutare i miglioramenti e i tempi richiesti per vederli… Per questo e altro ancora, qualsiasi sia il tuo dubbio nella gestione della malattia, puoi chiamare o scrivere ai nostri esperti usando il servizio Consulta l’esperto:
  1. Fissa una prima visita
    Una volta individuato nel tuo elenco di specialisti quello che ti sembra il più valido, fissa un appuntamento per conoscerlo. Se il primo incontro non va secondo le tue aspettative, prova a sentire un secondo parere. Anche il miglior medico può non essere quello è giusto per un paziente, cerca quello che fa per te.

Norina Wendy Di Blasio, scientific editor

Fonte

Print Friendly, PDF & Email
0 COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Importante: nei commenti non è possibile usare i nomi commerciali dei farmaci in uso. Sarà cura della redazione sostituire il nome commerciale con la classe terapeutica prima della pubblicazione.

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>