Psoriasi delle unghie: le cinque regole d’oro

Cosa possiamo fare per combattere la psoriasi delle unghie? Ebbene sì, la psoriasi può colpire le unghie. Un buon motivo per prendersene cura con maggior attenzione. Tuttavia, per molte persone affette da psoriasi, l’idea di mettere uno smalto sulle dita delle mani e dei piedi può sembrare fuori questione. Inoltre, tra unghie ingiallite, ispessite, scolorite, sollevate e separate dal letto ungueale il salone di bellezza può sembrare una meta davvero imbarazzante. Ma la missione non è impossibile.

Psoriasi delle unghie: cure e consigli

Prima regola: curare la psoriasi migliorerà anche l’aspetto delle unghie

La giusta terapia aiuta a migliorare la psoriasi delle unghie e la psoriasi in generale: basta darsi tempo! Ad esempio, possono essere necessari dai sei mesi ad un anno perché un’unghia interessata dalla malattia possa migliorare.

Se avete la psoriasi e avete notato anomalie nelle vostre unghie quali, ad esempio puntinature, scolorimento, allentamento, ispessimento o presenza di linee orizzontali, possono dipendere dalla malattia.
L’interessamento delle unghie, infatti, riguarda fino al 55% delle persone con psoriasi. Inoltre, circa il 5 % delle persone con psoriasi ungueale non presenta psoriasi cutanea. Infine, nei pazienti con artrite psoriasica, fino all’86% è presente anche una forma di psoriasi ungueale.

Seconda regola: prendersi cura delle unghie

Manicure e pedicure saranno utili a migliorare l’aspetto di mani, piedi e unghie e questo vi farà sentire meglio con voi stesse. Secondo la dottoressa Marlene Reid, podologa di Chicago ed ex presidentessa dell’American Association of Women Podologist: “Se manicure e pedicure non curano, sicuramente non peggiorano la situazione. Non c’è ragione per non farle”, aggiunge Alicia Zalka, dermatologa della Western Connecticut e docente di dermatologia presso la Yale School of Medicine a New Haven, “inoltre, potrebbero farvi sentire meglio mascherando parte dei problemi che la psoriasi può causare alle unghie”.

Terza regola: informare lo staff

Quando chiamate per un appuntamento, meglio spiegare che avete la psoriasi e chiedere se qualcuno dello staff ha già lavorato in passato con persone che hanno la psoriasi: questo potrebbe mettervi a vostro agio.

Se la risposta fosse negativa, mettete in chiaro che la psoriasi non è contagiosa! Quando la psoriasi colpisce le unghie, può somigliare ad una micosi, entrambe possono essere caratterizzate da ispessimento dell’unghia. Tuttavia, mentre il fungo è contagioso, la psoriasi che colpisce unghie non lo è.
Ma spesso sta a voi spiegarlo allo staff.

Quarta regola: la giusta igiene

Il paziente con psoriasi non richiede alcun trattamento speciale nel fare la manicure o la pedicure. Le precauzioni da prendere sono le stesse che valgono per ogni cliente: lo staff deve sterilizzare gli strumenti prima e dopo ogni trattamento.

Qualche accorgimento può essere consigliato in caso di psoriasi:

  1. meglio non tenere mani e piedi immersi in acqua o sapone per troppo tempo, l’acqua abbassa il tasso di umidità della pelle e questo può peggiorare la psoriasi.
  2. Cercate di evitare di applicare unghie artificiali, potrebbero verificarsi reazioni avverse dovute alla colla.

Quinta regola: con le unghie ci vuole gentilezza

Trattamenti troppo aggressivi possono peggiorare la psoriasi. Avvertite la persona che vi seguirà di scegliere trattamenti soft, facendo attenzione a non provocare ferite: lesioni alle unghie o alla mani possono anche causare peggioramento della psoriasi.
Limatura e rimozione di pellicine e cuticole sì, ma con leggerezza.

Il corto è un must. È bene che le unghie colpite da psoriasi siano tagliate corte, in modo che non possano impigliarsi o rischiare di sollevarsi accidentalmente dal letto ungueale. Ditelo allo staff che vi segue.
Un discorso analogo vale per le unghie dei piedi: meglio che non si estendano oltre le dita dei piedi, ci saranno meno probabilità di intruppare a scarpe o calze.

Lo smalto non è sempre necessario. Se si sospetta che le unghie siano infette, meglio non metterlo, lasciando guarire prima l’infezione. Per autoregolarsi: rossore, scolorimento e gonfiore sono segni di infezione.

Dott.ssa Norina Wendy Di Blasio, scientific editor

Fonte

National Psoriasis Foundation

Print Friendly, PDF & Email
Summary
Psoriasi delle unghie: le cinque regole d'oro
Article Name
Psoriasi delle unghie: le cinque regole d'oro
Description
Come combattere la psoriasi delle unghie: consigli e nuove tendenze per migliorare la salute delle vostre mani
Author
Publisher Name
Psoriasi360
Publisher Logo

TAGS

14 COMMENTI
ANNA
29 Aprile 2015

la psoriasi alle unghie può portare ad non avere sensibilitaà alle mani

RISPONDI >>
    Redazione
    30 Aprile 2015

    Ciao Anna, La psoriasi dell’unghia oltre a provocare numerosi effetti antiestetici, può generare anche alterazioni funzionali. Nelle mani, ad esempio, si possono riscontrare limitazioni nella capacità di presa. Ti consigliamo di approfondire l'argomento leggendo, anche, questi due contenuti: http://www.psoriasi360.it/approfondimenti/unghie-regole-doro/ , http://www.psoriasi360.it/approfondimenti/non-trascuriamo-le-unghie/ Ti ricordiamo che puoi consultare un esperto Dermatologo utilizzando il nostro servizio "L'Esperto Telefonico" Un caro saluto.

    RISPONDI >>
a
8 Giugno 2015

Ma che articolo piuttosto banale per essere pure titolato perché non parla dei dolori che la psoriasi dà all unghia, che se non la tagli togliendo la parte diciamo sollevata il dolore è lancinante ed è l unico modo per farla guarire perché non esistono smalti curativi insomma, la solita tiritera per chi non ha la psoriasi e vuole far finta di informare

RISPONDI >>
    Redazione
    9 Giugno 2015

    Ciao A, apprezziamo le opinioni, i pareri di tutti coloro che condividono le loro esperienze di approccio alla malattia e siamo sempre pronti ad ascoltare la nostra community. Per questo, ti chiediamo di segnalarci alcuni degli argomenti che vorresti fossero trattati. Il nostro obiettivo è quello di fornire informazioni utili a chi è affetto dalla psoriasi. Questo articolo, come tutti probabilmente, riesce a parlare solo ad una parte dei pazienti, sicuramente, a chi ha una forma più lieve della malattia nella zona delle unghie cercando di alleviare le ansie di questo tipo di pazienti. Ci auguriamo che altri articoli che toccano di volta in volta problematiche diverse, più specifiche per alcuni pazienti, possano o almeno provino a rispondere al bisogno informativo, diverso per ognuno. Cercheremo sicuramente di tornare sull'argomento, nei prossimi articoli, con un taglio diverso. Esistono già altri articoli che danno allo stesso tema un taglio diverso: http://www.psoriasi360.it/news/psoriasi-ungueale-un-ostacolo-alla-vita-lavorativa/ , http://www.psoriasi360.it/news/la-salute-delle-unghie-per-artrite-psoriasica/ Nell’attesa, ti consigliamo, nel caso tu abbia delle domande più specifiche, di usufruire del nostro servizio di chiedi all'esperto via email http://www.psoriasi360.it/fai-una-domanda/ o prenotando una consulenza telefonica http://www.psoriasi360.it/strumenti/esperto-telefonico/ un esperto Dermatologo saprà darti le risposte che cerchi. Un caro saluto ed una buona giornata

    RISPONDI >>
Graziella
23 Febbraio 2016

Ho la pisioriasi da quando ho 10 anni ora ne ho 61 prima c'è l'avevo solo nel cuoio capelluto ora mani e piedi e ne soffro molto cosa devo fare metto lo stesso unguento che metto in testa le ho provate tutte aiutatemi mi crea molto disagio

RISPONDI >>
f usoni pierluigi
4 Gennaio 2017

sono affetto da psoriasi palmare e plantare da circa 10 mesi. questo inconveniente mi procura dei tagli alla piante dei pidi e tagli alle mani. vanno e vengono quasi diuturnamente. Ora ho constatato che anche le unghie degli arti inferiori e superiori sono state intaccate da questa malattia. Si .sono deformate e hanno cambiato il normale colore. Sono in cura da una dermatologa ma non vedo alcun miglioramento.Debbo rassagnarmi '

RISPONDI >>
    Redazione
    9 Gennaio 2017

    Ciao Pierluigi, grazie per averci contattato. Purtroppo non conoscendo il tuo excursus e non essendo dei medici non possiamo fare delle diagnosi o dare indicazioni su terapie da seguire. Come sai è di fondamentale importanza confrontarsi con esperti del settore.Nel caso tu voglia ti consigliamo di prenotare una consulenza con i nostri esperti dermatologi attraverso il nostro servizio di chiedi all’esperto via email https://servizi.psoriasi360.it/esperto-online/ prenotando una consulenza telefonica o https://servizi.psoriasi360.it/esperto-telefonico/cercando il centro più vicino: https://servizi.psoriasi360.it/centri-cura/ un esperto Dermatologo saprà darti le risposte che cerchi. Un caro saluto ed una buona giornata. Restiamo a disposizione

    RISPONDI >>
Renato
13 Gennaio 2017

salve io sono ormai 3 anni che soffro di questo problema solo alle unghie ,le 10 delle maini e gli alluci ,solo ora mi hanno detto che psoriasi ,mi hanno dato una uno smalto d ho speranza ??

RISPONDI >>
    Redazione
    13 Gennaio 2017

    Ciao Renato, grazie per averci contattato e raccontato la tua storia. Purtroppo non conoscendo il tuo excursus e non essendo dei medici non possiamo fare delle diagnosi o dare indicazioni su terapie da seguire. Come sai è di fondamentale importanza confrontarsi con esperti del settore. Nel caso tu voglia ti consigliamo di prenotare una consulenza con i nostri esperti dermatologi attraverso il nostro servizio di chiedi all’esperto via email https://servizi.psoriasi360.it/esperto-online/ prenotando una consulenza telefonica o https://servizi.psoriasi360.it/esperto-telefonico/cercando il centro più vicino: https://servizi.psoriasi360.it/centri-cura/ un esperto Dermatologo saprà darti le risposte che cerchi. Un caro saluto ed una buona giornata. Restiamo a disposizione

    RISPONDI >>
Anna
2 Novembre 2017

Buonasera dottoressa io ho un problema all' unghia dei piedi le ho spezzate a metà Ogni mese vado dell'estetista per il piedicure mi ha detto che ho una psoriasi alle unghie dei piedi. Vorrei sapere ma si può fare esame delle unghie x vedere cosa ho? Attendo una risposta. GRAZIE

RISPONDI >>
    Redazione
    10 Novembre 2017

    Ciao Anna, grazie per averci raccontato la tua storia e grazie per averla condivisa con la nostra community, è molto importante per noi. Ci sentiamo in dovere di dirti che nel caso tu abbia qualche dubbio o domanda puoi tranquillamente consultare i nostri esperti Dermatologi. Utilizzando i nostri servizi di chiedi all'esperto https://psoriasi360.it/esperto-risponde/ o cercando il centro, in Italia, più vicino a te: http://www.psoriasi360.it/centri-cura/ Un caro saluto ed una buona giornata.

    RISPONDI >>
Tiziana Giardina
30 Novembre 2017

Salve, io soffro di psoriasi alle unghia da 5 mesi, il medico mi ha dato una pomata e mi ha detto che per migliorare ci vuole tanto tempo. La psoriasi è peggiorata molto da quando ho iniziato la cura, non accenna a migliorare ma se dicono che ci vogliono più di sei mesi per avere miglioramenti sono fiduciosa, ho iniziato 4 mesi fa, speriamo bene...

RISPONDI >>
    Redazione
    11 Dicembre 2017

    Ciao Tiziana, grazie per averci raccontato la tua storia e grazie per averla condivisa con la nostra community, è molto importante per noi. Ci sentiamo in dovere di dirti che nel caso tu abbia qualche dubbio o domanda puoi tranquillamente consultare i nostri esperti Dermatologi. Utilizzando i nostri servizi di chiedi all'esperto https://psoriasi360.it/esperto-risponde/ o cercando il centro, in Italia, più vicino a te: http://www.psoriasi360.it/centri-cura/ Un caro saluto ed una buona giornata.

    RISPONDI >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Importante: nei commenti non è possibile usare i nomi commerciali dei farmaci in uso. Sarà cura della redazione sostituire il nome commerciale con la classe terapeutica prima della pubblicazione.

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>