Psoriasi e Fotoesposizione

Domanda

Ci sono varie teorie sul modo di prendere il sole per chi soffre di psoriasi. Una dermatologa mi ha detto di non mettere nessuna protezione fino alle 10.30-11.00, di mettere protezione se prendo sole nelle ore più calde e di non metterla dalle 16.00 in poi; altrimenti il sole non fa l’effetto sulla pelle. Altri mi dicono di mettere creme con protezione 50. Io vedo che se metto protezione (da 10 a 20 e non di più) non mi abbronzo, non mi scotto e le macchie restano. Dove non metto protezione si vede l’effetto del sole; le chiazze diventano rosse e gradatamente diventano bianche col resto della pelle che diventa più scuro (pelle abbronzata). Chiaramente mi espongo al sole fino alle 10.30 e dalle 16.00 circa. Mie conclusioni: credo sia giusto proteggersi ma in modo da abbronzarsi. Altrimenti se mi proteggo molto non ho nessun effetto sulla pelle e chiaramente sulla psoriasi. Quale il vostro consiglio e quale protezione usare? Ho pelle secca e non mi abbronzo facilmente. Grazie.

Print Friendly

Risposta

Gentilissima sicuramente la fotoesposizione gioca un ruolo importante nella terapia e nel mantenimento della Psoriasi soprattutto nel periodo estivo. Infatti anche se per la maggior parte dei pazienti che soffre di Psoriasi il sole migliora la psoriasi, ma devono evitare con cura le scottature evitando l’esposizione nella fascia oraria più calda, quella dalle 11.00 alle 15.00, e scegliendo una crema solare con alto fattore di protezione (almeno 30). Inoltre è necessario rispettare le basilari misure di prevenzione dai possibili danni indotti dalle radiazioni ultraviolette e dalle scottature solari. L’esposizione deve essere graduale; è consigliato incrementare di 5-10 minuti al giorno la dose di sole evitando pericolosi “bagni di sole” iniziali. Cordiali saluti


Dott. Leonardo Pescitelli
Specialista in Dermatologia e Venereologia
Azienda Ospedaliera Universitaria di Firenze

TAGS

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>