Esiti ipopigmentati psoriasi

Domanda

Salve,

mi è comparsa la psoriasi circa 3 anni fa. Prima solo sui gomiti e sulla nuca, poi anche su gambe e bollicine anche sulla pancia.
Ora da un pò meno di un anno sto molto meglio. In alcune zone è scomparsa, in altre è rimasta ma non sono più delle chiazze rosse come prima, sono solo delle zone dove la pelle è più secca. basta mettere una crema idratante che la pelle sembra tornare normale.
Il mio problema è però d’estate.
Infatti la pelle dove ho la psoriasi non si abbronza nemmeno un pò. La pelle rimane bianca chiazzata. Siccome poi sono piuttosto scuro di carnagione, sembra di avere la vitiligine, e dopo qualche giorno di sole la differenza comincia a notarsi considerevolmente.
Posso fare qualcosa? Magari metterci delle creme, etc etc…

Grazie per l’attenzione.

Grazie

Sergio.

Print Friendly

Risposta

Caro Sergio Penso che nel suo caso sia di primaria importanza effettuare una visita Dermatologica specialistica che permetterà di ottenere una diagnosi precisa del Suo problema e confermare che effettivamente si tratti di esiti ipopigmentari di lesioni psoriasiche. Non è, infatti, infrequente che la scomparsa delle chiazze psoriasiche sia seguita dalla comparsa di chiazze più chiare o più scure. Sono esiti momentanei che generalmente si risolvono nel tempo. E' però fondamentale escludere altre patologie che possono causare depigmentazione cutanea. Cordiali saluti


Dott. Leonardo Pescitelli
Specialista in Dermatologia e Venereologia
Azienda Ospedaliera Universitaria di Firenze

TAGS

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>