Farmaci biologici

Domanda

ho una psoriasi dall’età di 16-18 anni che era sempre ristretta a gomiti e ginocchia. Ultimamente si sta diffondendo in diverse parti del corpo quali caviglie, mani e cosce. ho diverse patologie anche di una certa importanza (autoimmuni e una curata con chemio), posso accedere ad una terapia biologica? Grazie

Print Friendly

Risposta

Gentilissimo utente, i farmaci biologici hanno rivoluzionato il trattamento della psoriasi, negli ultimi 15-20 anni. Tali farmaci sono in grado di agire su molecole responsabili dello sviluppo della malattia, risultando efficaci e sicuri, nel breve e nel lungo termine. Questi farmaci vengono utilizzati nelle forme psoriasi di grado moderato-grave che non hanno trovato miglioramento con uno o più trattamenti sistemici tradizionali, tra cui ciclosporina, metotressato,retinoidi, PUVA terapia o quando queste terapie sono controindicate per la presenza di comorbidità . La invito, quindi, a consultare il Suo Dermatologo di fiducia o il centro di riferimento della sua città che possano fornire tutte le informazioni e le terapie appropriate alle sue condizioni cliniche. Cordiali saluti


Dott.ssa. Marina Talamonti

TAGS

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>