terapia

Domanda

mi chiamo salvatore ho 52 anni , combatto con la psoriasi da quando avevo 27 anni, ho provate tutte le creme che i vari dermatologi mi hanno dato ma nulla e’ migliorato.. ho usato un farmaco sistemico tradizionale mi faceva bene ma appena smettevo ero punto e a capo… ho usato anche farmaci molto piu’ pesanti del tipo chemioterapici.. volevo sapere se c’e’ qualcosa di nuovo che poteva aiutarmi

Print Friendly

Risposta

Gentile Salvatore, come le avranno spiegato la psoriasi è una patologia ad andamento cronico recidivante, per cui ci sono momenti di remissione e momenti di riacutizzazione della patologia. Un farmaco per la psoriasi così come per i farmaci che curano l'ipertensione ad esempio, non dovrebbe essere sospeso, pena un possibile peggioramento del quadro clinico. A maggior ragione, se il suo quadro necessita dell'utilizzo di farmaci sistemici per controllare la malattia, una sospensione della terapia potrebbe anzi poi far peggiorare la sua situazione. Le consiglio una valutazione specialistica presso il centro psoriasi a lei più vicino per impostare una corretta terapia e soprattutto per un corretto follow up nel tempo.


La Dott.ssa Jennifer Marchetti Cautela è laureata in medicina e chirurgia con specializzazione in dermatologia. Lavora presso il dipartimento di dermatologia dell’ospedale San Lazzaro, Città della salute di Torino e dell’ospedale sant’Andrea di Vercelli.

TAGS

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>