La Psoriasi nel paziente anziano

Domanda

Mio padre di 82 anni è affetto da psoriasi volgare su tutto il corpo, ma proprio tutto! Si sottopone a fototerapia ma non trova miglioramento, nemmeno con le pomate. Gli è stato detto che non può fare le nuove cure, ne biologiche ne altre, poichè è affetto da k prostatico da 4 anni. Non è operabile e curato con andraxone. Infine, le analisi del PSA sono perfette. È in cura al San Camillo di Roma.

È corretto che non possa fare queste cure? L’alimentazione influisce? Grazie

Print Friendly

Risposta

Concordo con i colleghi in quanto i farmaci immunosoppressori potrebbero favorire l'avanzare della neoplasia postatica. Certo disponiamo di qualche altra possibile opzione che vale la pena prendere in considerazione tranne che il paziente non presenti controindicazioni cardiache, dislipidemie o alterazioni epatiche. Le consiglio di far eseguire a suo papà una visita dermatologica presso un centro ospedaliero. Cordiali saluti. Dott. Rosario Gurreri

TAGS

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>