Terapia in caro di insufficiente risposta al DMARD

Domanda

Buonasera, ho 44 anni è dal mese di maggio 2018 mi è stata diagnosticata l’artrite psoriasica. Già da anni soffrivo di dolori diffusi ed entesiti. Sono in cura con methotrexate ormai da4 mesi senza nessun risultato.
Ho dolori forti ai gomiti, alle mani al ginocchio sinistro ed ai talloni, che spesso non riesco ad appoggiare a terra.
Non ho la forza più di mantenere anche un peso leggero in mano .
Nel momento in cui sforzo le articolazioni il dolore alle articolazioni è accompagnato da bruciore.
IL reumatologo che mi ha in cura, mi ha detto che se non migliorano entro fine settembre sarei passata alla terapia biologica.
Risolveró con quella?
Grazie

Print Friendly, PDF & Email

Risposta

Gentile signora, il trattamento dell'artropatia prosiasica si sviluppa su un algoritmo che prevede, a seconda del subset di malattia, l'utilizzo di farmaci biotecnologici, finalizzati a migliorare decisamente la risposta clinica al trattamento. E' necessario che il loro utilizzo venga considerato dopo una serie di indagini preliminari che escludano controindicazioni all'uso del prodotto scelto. Si affidi quindi al suo medico di fiducia per la prosecuzione della cura. Cordiali saluti.


TAGS

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>