Interessamento intestinale nell’artrite psoriasica

Domanda

La psoriasi o l’artrite psoriasica potrebbero provocare disturbi intestinali?

Print Friendly, PDF & Email

Risposta

Gentile utente, l'artrite psoriasica è una malattia autoimmune che frequentemente non si limita ad interessare pelle e articolazioni. In oltre il 50% dei pazienti vi sono altri organi interessati. Tra questi c'è anche l'intestino. Di solito, il processo infiammatorio intestinale è scarsamente sintomatico nell'artrite psoriasica; più raramente puo' rendersi evidente con sintomi e segni di vario genere (addominalgie, alterazioni dell'alvo, presenza di muco e sangue nelle feci, calo ponderale). E' importante interfacciarsi con il proprio medico specialista al fine di intraprendere il miglior iter diagnostico possibile. Solitamente con esami mirati che lo specialista deciderà di fare (esempio esame delle feci, colonscopia, ecografia anse ileali, entero-RM o entero-TC) è possibile chiarire questo dubbio. La conferma di un concomitante processo infiammatorio intestinale attivo condiziona la successiva scelta farmacologica. Un caro saluto.


L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>