Alimentazione nell’artrite psoriasica

Domanda

Sono una paziente di 54 anni, affetta da celiachia, diagnosticata 10 anni fa. Mi è stata recentemente diagnosticata l’artrite psoriasica: oltre alla dieta senza glutine, che osservo scrupolosamente, esiste una dieta per questo tipo di artrite?

Print Friendly, PDF & Email

Risposta

Gentile utente, non vi sono attuali evidenze che l'alimentazione possa condizionare il decorso dell'artrite psoriasica, nè in senso positivo nè negativamente. Certamente è fondamentale evitare il sovrappeso o peggio ancora una condizione di obesità, in quanto le articolazioni e i tendini possono infiammarsi più frequentemente e più intensamente in caso di sovraccarico. Mantenere il normopeso è dunque ancora più importante nel paziente che soffre di artrite psoriasica rispetto a chi è affetto da altra forma di artropatia. Inoltre nel paziente con artrite psoriasica è maggiormente frequente una condizione di dismetabolismo (colesterolo, trigliceridi e glicemia talvolta elevati). Anche per queste ragioni è utile seguire una alimentazione varia ed equilibrata, sul modello di quella meditteranea. Ricordandosi che accanto alla dieta è altrettanto importante una regolare attività fisica. In caso di intolleranze o allergie alimentari di qualsiasi genere è fondamentale rivolgersi al medico specialista al fine di individuare la dieta più adeguata. Un caro saluto.


L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>