Diagnosi di artrite psoriasica

Domanda

Salve io ho la psoriasi da 18/19 anni su ginocchia, gomiti e cuoio capelluto. D’estate utilizzo terapie topiche per cercare di “pulirmi” un pò ma d’inverno è un po fastidiosa. Da un paio di anni mi capita che alcune volte mi sveglio con gonfiore alle mani, tale da non riuscire a chiudere/aprire con scioltezza. Puo’ essere artrite psoriasica? Cosa mi consiglia? La dieta puo’ aiutarmi?

Print Friendly, PDF & Email

Risposta

Buongiorno, la sintomatologia descritta (tumefazione mattutina ed impaccio funzionale) va certamente approfondita in ambito reumatologico. L'artrite psoriasica solitamente si associa anche a dolore e calore delle articolazioni colpite, ma ogni segnale sospetto per questa patologia va indagato. Oltre alla visita dello specialista Reumatologo, le indagini prevedono sia esami di laboratorio che esami strumentali (radiografie e/o ecografie). In ogni caso è consigliabile programmare una visita reumatologica per valutare l'obiettività e definire le tappe successive. Al momento non vi sono dati certi che l'alimentazione possa condizionare il decorso della psoriasi o dell'artrite psoriasica. Si consiglia tuttavia di privilegiare la dieta meditteranea e di mantenere il proprio peso corporeo entro il range di normalità. Cordiali saluti.


L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

TERAPIA
Trattamento >>
CONVIVERE CON LA PSORIASI
Artrite psoriasica e impegno oculare >>
DIAGNOSI
Tera >>

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>