Artrite psoriasica e Covid

Domanda

Ero in cura per artrite psoriasica ma con il Covid in giro ho interrotto le cure per paura di abbassare le difese immunitarie. Ho sbagliato?

Print Friendly, PDF & Email

Risposta

Buongiorno. Interrompere le terapie immunologiche in atto espone al rischio di recidiva di malattia (artrite psoriasica), mentre non abbiamo certezze che tale atteggiamento aumenti il rischio di contrarre l'infezione da SARS-Cov2 in forma severa. Peraltro, in alcuni casi la ripresa del farmaco dopo mesi di sospensione non assicura la stessa efficacia del periodo pre-sospensione. Infine il rischio infettivologico varia molto da farmaco a farmaco. Alla luce di tutte queste considerazioni la Società Italiana di Reumatologia consiglia di proseguire in linea di massima con la terapia in atto, con la richiesta di confrontarsi con il suo reumatologo per ulteriori indicazioni e valutazioni specifiche al suo caso. A disposizione.


L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>