Problema “intimo”

Domanda

Sono un ragazzo di 24 anni che ha un po’ di psoriasi. Non mi crea molti problemi ma la cosa più fastidiosa e imbarazzante è che ce l’ho anche sui genitali. Con le pomate che uso va meglio ma ho sempre paura che qualche ragazza me le possa vedere “nell’intimità” e pensare che si tratta di qualche malattia venerea e a me non va di dare troppe spiegazioni. Volevo sapere: ma siamo sicuri che con il rapporto sessuale non possa in qualche modo attaccarla anche alla partner? E poi perché anche con le cure non va mai via del tutto?

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Risposta

Buon giorno Mark, la psoriasi è una malattia genetica e pertanto cronica. Non è infettiva quindi non si trasmette con i rapporti sessuali. In caso di rapporti occasionali, le consiglio di applicare con costanza le creme consigliate dal suo dermatogo, per non spaventare la partner. Ma le posso garantire che quando la relazione diventa solida, i compagni dei pazienti con psoriasi, accettano molto bene la malattia, più di quanto spesso non faccia chi ne soffre.

Martina Burlando
Specialista in Dermatologia
Co-responsabile ambulatorio Psocare
Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino, Genova

 

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>