Psoriasi che non migliora

Domanda

Egregio Dottore, soffro di psoriasi a placche da circa sette anni, la malattia si è sviluppata a seguito di un lutto seguito da una mia forte depressione. Al momento sono in cura dal dermatologo della ASL e uso delle creme. Tuttavia la malattia non migliora: è diffusa e fastidiosa. Che mi consiglia di fare? Il mio medico è molto gentile e rassicurante e io so che non c’è una cura definitiva ma al momento non mi ritengo soddisfatto dalla cura. Devo ricoverarmi in ospedale? Distinti saluti.

Print Friendly, PDF & Email

Risposta

Buon giorno Mario, la psoriasi purtroppo è una malattia cronica, caratterizzata da fasi di remissione e recrudescenza. Ad oggi esistono molte terapie per curare la psoriasi: topici, fototerapia, farmaci sistemici tradizionali e farmaci biologici. Questi ultimi a prescrizione esclusiva dei centri Psocare. Quando la psoriasi da localizzata, tende a diffondersi a tutto l’ ambito corporeo o interessa le articolazioni è da prendere in considerazione una terapia sistemica per rendere migliore la qualità di vita, ne parli con il suo dermatologo. Cordiali saluti

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

TERAPIA
Trattamento >>
CONVIVERE CON LA PSORIASI
Artrite psoriasica e impegno oculare >>
DIAGNOSI
Tera >>

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>