Situazione complicata

Domanda

Gentile dottoressa, mio padre allettato, con demenza senile, sempre con la schiena sul letto non vuole mai essere girato, anche perchè soffre di problemi alla schiena e quindi sta bene in questa posizione: da un mese e mezzo  ha incominciato ad avere chiazze sempre più estese sulla schiena. Ha sempre sofferto di psoriasi per la quale è stato anche ricoverato, ma poi lentamente èsparita. Lui beveva tanta acqua e prendeva tanto sole , ora purtroppo non può, che fare? Di solito uso il clobesol crema, ora però è molto diffusa…. che fare?
Forse sono i detergenti che uso? Può indicarmi che tipo di detergente usare e  quante volte al giorno mettere  il clobesol? Lavargli la schiena e poi sciacquarlo con acqua e amido va bene? Inoltre c’è qualche alimento da evitare? È un paziente importante, che non si può girare, che si innervosisce se lo si sposta troppo, a cui manca il fiato perché ha l’asma e la bronchite cronica ostruttiva da 20 anni, ha 88 anni. Vorrei solo sollevarlo un po’ perché so che la psoriasi porta grande prurito: grazie se può rispondermi.

 

Print Friendly, PDF & Email

Risposta

Buongiorno Giovanna, se suo padre è allettato e sta sempre appoggiato sulla schiena, prima di pensare a una ripresa della psoriasi escluderei un' intertrigine, cioè un fungo. In questo caso il clobesol è controindicato, infatti non farebbe che aumentare l'infezione.

Le consiglio pertanto di rivolgersi ad un dermatologo per una visita domiciliare, per escludere un'eventuale infezione fungina. Vorrei inoltre concludere dicendo che Il clobesol è un cortisonico potente e non è consigliabile darlo più volte al giorno per periodi lunghi sulla cute di un anziano in quanto può portare ad assottigliamento della pelle, già di sua natura fragile.

Cordiali saluti

Martina Burlando
Specialista in Dermatologia

Co-responsabile ambulatorio Psocare
Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino, Genova

 

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>