Psoriasi e Mar Morto

Per chi ancora dovesse programmare le vacanze e volesse unire l’utile al dilettevole, il Mar Morto potrebbe essere un’idea. Ma qual’è il legame che esiste tra psoriasi e Mar Morto? E’ da considerarsi un’opzione terapeutica valida per chi soffre di questa malattia?
Regalarsi un viaggio nelle zone del Mar Morto, soggiornando per un numero significativo di giorni (almeno 2 settimane), può effettivamente rivelarsi un grande toccasana per contrastare la psoriasi.
Il contatto tra la cute e l’acqua salata del mare e l’esposizione al sole sono, in generale, degli ottimi trattamenti contro la psoriasi, ma nel Mar Morto gli effetti benefici di questi trattamenti naturali sono notevolmente amplificati.
In questa zona infatti una serie di aspetti, ovvero l’aria molto ricca di ossigeno, la salinità delle acque, la ventilazione delle spiagge, rendono delle piacevoli giornate al mare un vero e proprio rimedio naturale contro la psoriasi.
Recentemente è stato pubblicato anche uno studio che ha valutato l’impatto del soggiorno nel Mar Morto sulla qualità della vita dei pazienti che soffrono di psoriasi. E’ risultato che, su 119 pazienti, quasi la metà ha riportato un notevole miglioramento degli indici di qualità della vita.
Insomma, per curare la psoriasi il Mar Morto può essere un’ottima meta dove trascorrere una piacevole vacanza regalando alla propria cute degli ottimi trattamenti naturali.

Dr.ssa Federica Ricceri
Specialista in Dermatologia e Venereologia

Print Friendly, PDF & Email

TAGS

2 COMMENTI
ivonne
29 Settembre 2013

Purtroppo ho rinunciato a un soggiorno di 12 giorni sul mar morto,perchè la mia dermatologa mi ha detto che non serviva a nulla............!!!!! Ho una psoriasi palmo plantare che mi da molto fastidio a c.ausa soprattutto del prurito e delle fissurazioni frequenti. Non voglio prendere gli immunosopressori che mi sono stati prescritti e quindi non so bene che fare in alternativa. Quest'anno poi non ho preso sole nè fatto bagni di mare e dunque mi ritrovo a ottobre in piena attività psorisiaca,,,Potrei avere qualche consiglio su come arginare il prurito? Grazie

RISPONDI >>
    Federica Ricceri
    30 Settembre 2013

    Gentile Ivonne, in realtà sole e mare fanno generalmente bene alla psoriasi, per cui avresti anche potuto provare ad andare sul Mar Morto (male di sicuro non ti avrebbe fatto!). Uno dei migliori modi per controllare il prurito è tenere molto uidratata la pelle, per cui il mio consiglio è quello di utilizzare quotidianamente delle creme idratanti specifiche da applicare su tutta la superficie corporea ed eventualmente spray all'acqua termale per rinfrescarti. Dr.ssa Federica Ricceri

    RISPONDI >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Importante: nei commenti non è possibile usare i nomi commerciali dei farmaci in uso. Sarà cura della redazione sostituire il nome commerciale con la classe terapeutica prima della pubblicazione.

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>