Candidosi orale, così frequente?

È ormai noto che le infezioni costituiscano un fattore scatenante sia nell’insorgenza di nuove lesioni psoriasiche sia nell’esacerbazione di forme cliniche stabili. La candidosi orale, una comune infezione della bocca causata da un tipo di fungo chiamato Candida Albicans, viene spesso riscontrata nei pazienti affetti da psoriasi.

I sintomi della candidosi orale comprendono: placche bianche e doloranti nella bocca, sensazione di bruciore sulla lingua, gusto sgradevole che può essere amaro o salato, arrossamenti e screpolature, difficoltà di deglutizione

Un recente studio, presentato sul Journal of the American Academy of Dermatology, ha indagato quale correlazione esista tra le due patologie.

I ricercatori hanno preso in esame 140 soggetti affetti da psoriasi e altrettanti individui sani utilizzati quale gruppo di controllo sottoponendoli a un’attenta analisi del cavo orale e ad esame citopatologico del tessuto epiteliale della lingua.

L’esame istopatologico evidenziava 37 casi (26%) di candidosi orale negli individui affetti da psoriasi e nessun caso nel gruppo di controllo.
L’incidenza di candidosi risultava inoltre direttamente correlata alla gravità della psoriasi. Non si riscontrava, invece, alcun legame tra infezione fungina e tipologia di trattamento adottato per il trattamento della psoriasi.

“La C.albicans è una normale componente della flora che colonizza la cavità orale e il tubo gastroenterico”, spiegano gli autori. Infatti in circa il 40-60% di individui questo fungo può essere isolato dalla mucosa orale normale. È quindi importante sottolineare che la positività colturale alla C.albicans non significa automaticamente che si soffra di candidosi orale.

Per formulare una diagnosi precisa è necessario quindi che il paziente presenti sintomi e segni clinici, in genere piuttosto caratteristici!

Ciò premesso è tuttavia utile, in caso di sintomatologia anche lieve, rivolgersi al medico curante per indivduare precocemente qualsiasi problematica e scongiurare un eventuale aggravamento della propria psoriasi.

Fonte: Picciani BL, Michalski-Santos B, Carneiro S, et al. Oral candidiasis in patients with psoriasis: correlation of oral examination and cytopathological evaluation with psoriasis disease severity and treatment. J Am Acad Dermatol. 2013;68(6):986-91.

 

Print Friendly, PDF & Email

TAGS

0 COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Importante: nei commenti non è possibile usare i nomi commerciali dei farmaci in uso. Sarà cura della redazione sostituire il nome commerciale con la classe terapeutica prima della pubblicazione.

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>