La salute delle ossa in chi soffre di artrite psoriasica

In che modo la patologia psoriasica incide sulla salute delle ossa? È la domanda al centro di una ricerca pubblicata sul Journal of Bone and Mineral Research che ha indagato i cambiamenti quantitativi e qualitativi del tessuto osseo in pazienti con psoriasi e artrite psoriasica.

Salute delle ossa in caso di psoriasi e artrite psoriasica

L’artrite psoriasica è una malattia infiammatoria cronica caratterizzata da perdita di tessuto osseo in prossimità di tendini e legamenti, zona peri-articolare, e parallelamente dalla proliferazione anomala di tessuto osseo. Probabilmente è questa stessa duplice natura a rendere difficile la valutazione delle condizioni del tessuto osseo e della densità minerale ossea in questi pazienti. Motivo per cui i dati disponibili circa la perdita sistemica di tessuto osseo e la densità minerale ossea in caso di malattia psoriasica sono contrastanti.

Lo scopo di questo studio è stato proprio quello di valutare la microstruttura delle ossa e la densità minerale ossea volumetrica in pazienti con artrite psoriasica e psoriasi. Per farlo i ricercatori hanno usato una tecnica di imaging, nota come tomografia computerizzata quantitativa periferica a risoluzione elevata (HR-pQCT), capace di restituire immagini con una migliore risoluzione e di discriminare in modo indipendente tra osso corticale (la parte compatta) e osso trabecolare (la parte spugnosa).

Sono state eseguite scansioni HR-pQCT in particolare nella zona del radio ultradistale e periarticolare in 50 pazienti con artrite psoriasica, in 30 pazienti affetti da psoriasi e in 70 soggetti sani di controllo. I risultati hanno documentato una riduzione della densità minerale ossea e del volume trabecolare (ovvero la parte spugnosa dell’osso), del numero trabecole (dove la trabecola è un’unità di organizzazione del tessuto osseo spugnoso), a fronte di un incremento della separazione trabecolare nei pazienti con artrite psoriasica rispetto ai soggetti sani.
Nel dettaglio:

  • la densità minerale ossea minore nei pazienti con artrite psoriasica è risultata pari a 162,1 +/- 39,8 mg/cc di idrossiapatite rispetto a 181,5 +/- 39 mg/cc nei soggetti sani (p=0,021).
  • Il volume osseo nella parte spugnosa, invece, si è ridotto del 12% nei pazienti con la malattia rispetto ai controlli sani (rispettivamente 0,135  +/- 0,03  e  0,151 +/- 0,03 di volume osseo rispetto al volume totale) (p=0,020).
  • Il numero di trabecole è risultato ridotto del 7,1% nei soggetti con artrite rispetto a quelli sani (p=0,035).
  • La separazione trabecolare è aumentata del 12% (p=0,028).

Diversamente, i ricercatori non hanno riscontrato nessun cambiamento significativo a livello osseo nei pazienti con patologia psoriasica limitata alla pelle: la microarchitettura ossea del radio ultradistale e periarticolare è risultata simile nei pazienti con psoriasi al confronto con i controlli sani.
Si tratta di dati interessati che mostrano come la densità minerale ossea nella parte spugnosa dell’osso e la microstruttura dell’osso siano ridotte in chi soffre di artrite psoriasica e che suggeriscono l’importanza di tenere conto della salute delle ossa oltre che delle articolazioni nei pazienti con artrite psoriasica.

Norina Wendy Di Blasio, scientific editor

Fonte

Kocijan REnglbrecht MHaschka J. Quantitative and Qualitative Changes of Bone in Psoriasis and Psoriatic Arthritis Patients. J Bone Miner Res. 2015 Oct;30(10):1775-83. doi: 10.1002/jbmr.2521

Print Friendly
2 COMMENTI
Pino
30 agosto 2017

Mi domando in che modo o meglio quali farmaci sono in grado di rallentare il processo di riduzione o perdita di densità minerale ossea? Quali sono gli esami specifici che accertano lo stato di densità minerale ossea?

RISPONDI >>
    Redazione
    30 agosto 2017

    Ciao Pino, grazie per averci contattato, come sai è di fondamentale importanza chiedere sempre il parere di medici specialisti e non conoscendo il tuo excursus non possiamo fare delle diagnosi o dare delle indicazioni su esami o terapie da seguire. Ti informiamo che attraverso i nostri strumenti di Chiedi all’Esperto via email: https://servizi.psoriasi360.it/esperto-online/, oppure grazie al servizio Cerca il Centro https://servizi.psoriasi360.it/centri-cura/ puoi trovare il centro più vicino un esperto Dermatologo saprà darti le risposte che cerchi. Un caro saluto ed una buona giornata. Restiamo a disposizione.

    RISPONDI >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Importante: nei commenti non è possibile usare i nomi commerciali dei farmaci in uso. Sarà cura della redazione sostituire il nome commerciale con la classe terapeutica prima della pubblicazione.

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>