La salute delle unghie per capire l’artrite psoriasica

Per i pazienti con artrite psoriasica il peso della malattia spesso si traduce in un impoverimento della qualità della vita: identificare precocemente la malattia in queste persone e scegliere un trattamento tempestivo sono sicuramente elementi fondamentali per una strategia che possa ridurre il carico di malattia, permettendo di prevenirne la progressione clinica.

Salute delle unghie e artrite psoriasica: cosa dicono i dati?

Una ricerca, pubblicata sul British Journal of Dermatology, indica il coinvolgimento delle unghie o le cure ospedaliere di degenza come fattori predittivi di artrite psoriasica in pazienti con psoriasi. Si tratta di campanelli d’allarme da non sottovalutare per il dermatologo perché possono essere di aiuto nella diagnosi precoce della malattia.

La diagnosi tempestiva di artrite psoriasica può migliorare la qualità della vita dei pazienti, soprattutto perché l’identificazione precoce della malattia e il trattamento mirato possono prevenire gli effetti debilitanti a carattere permanente che si verificano quando la terapia inizia tardi. Ma, se da un lato abbondano i dati sull’efficacia dei trattamenti per l’artrite psoriasica, mancano solide evidenze che possano supportare le raccomandazioni ai medici dermatologi in materia di screening della malattia.

Gli autori della ricerca hanno cercato, attraverso l’analisi retrospettiva di tre studi cross-sezionali indipendenti (condotti in Germania nel 2005, 2007 e 2008), di individuare le caratteristiche cliniche predittive di artrite psoriasica tra i pazienti con psoriasi.

Sono stati inclusi nell’analisi 3.520 pazienti con psoriasi seguiti da dermatologi e 2.449 pazienti appartenenti ad un’associazione di pazienti con psoriasi. Tramite questionari standardizzati sono stati raccolti dati sulla storia di malattia psoriasica, gli esiti clinici, l’artrite psoriasica, il coinvolgimento delle unghie, gli esiti di salute riportati dagli operatori sanitari e dai pazienti stessi.
Analizzando i dati relativi a 4146 pazienti è emerso che il coinvolgimento delle unghie o le cure ospedaliere di degenza dovute alla psoriasi sono fattori predittivi di artrite psoriasica. Mentre il coinvolgimento del cuoio capelluto non lo è.

Individuare subito l’artrite psoriasica incide positivamente sulla pratica clinica, ad esempio spingendo i dermatologi ad indirizzare i pazienti con psoriasi e coinvolgimento ungueale importante al consulto con il reumatologo. E, anche se il dermatologo potrebbe gestire la terapia per la maggior parte di questi pazienti senza un rinvio al reumatologo, un consulto aggiuntivo, con uno specialista con competenze più specifiche, potrebbe essere utile nell’interesse di preservare la funzione articolare del paziente.

Dott.ssa Norina Wendy Di Blasio, scientific editor

Fonte
Langenbruch A, Radtke MA, Krensel M, Jacobi A, Reich K, Augustin M. Nail Involvement as a Predictor of Concomitant Psoriatic Arthritis in Patients With Psoriasis. Br J Dermatol 2014 Jul 17;[EPub Ahead of Print],

Print Friendly, PDF & Email
2 COMMENTI
Leo
26 Gennaio 2019

Perché non postate anche foto di unghie malate?

RISPONDI >>
    Redazione
    28 Gennaio 2019

    Ciao Leo,ti ringraziamo per la stima dimostrata. Ti informiamo che cercheremo di approfondire sul sito questa tematica con contenuti dedicati. Ci sentiamo in dovere di dirti che nel caso tu abbia qualche dubbio o domanda puoi tranquillamente consultare i nostri esperti Dermatologi. Utilizzando i nostri servizi di chiedi all'esperto via email http://www.psoriasi360.it/fai-una-domanda/ o prenotando una consulenza telefonica http://www.psoriasi360.it/strumenti/esperto-telefonico/ o cercando il centro, in Italia, più vicino a te: http://www.psoriasi360.it/centri-cura/ Un caro saluto ed una buona giornata.

    RISPONDI >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Importante: nei commenti non è possibile usare i nomi commerciali dei farmaci in uso. Sarà cura della redazione sostituire il nome commerciale con la classe terapeutica prima della pubblicazione.

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>