Nuovo tipo di psicoterapia in aiuto per la psoriasi

I pazienti con condizioni visibili che riguardano la pelle, come la psoriasi, spesso soffrono dell’impatto che la malattia ha sulla vita quotidiana e potrebbero trarre benefici per i loro problemi da una terapia cognitivo-comportamentale basata su Internet su misura. Lo scopo di questa ricerca è stato quello di esaminare gli effetti in termini di funzionamento nella vita reale sul piano psicofisico di una terapia cognitivo-comportamentale su misura e guidata da una terapeuta su un campione clinico di pazienti con psoriasi.

Lo studio controllato randomizzato multicentrico ha osservato un totale di 131 pazienti che soffrivano di psoriasi, selezionati anche in base al profilo di rischio psicologico, che sono stati assegnati casualmente a due diversi gruppi. Uno con 66 pazienti che hanno ricevuto le cure consuete, l’altro con 65 pazienti che oltre alle solite terapie ha avuto a disposizione la terapia cognitivo-comportamentale individuale attraverso internet. I partecipanti hanno compilato questionari standardizzati di auto-relazione che hanno valutato il funzionamento fisico e psicologico e l’impatto sulle attività quotidiane all’inizio, la valutazione post-trattamento e 6 mesi di follow-up.

Dall’analisi di quanto riportato dai pazienti sono emersi miglioramenti significativamente maggiori nel gruppo che ha potuto beneficiare dell’intervento di terapia cognitivo-comportamentale, in termini di funzionamento fisico e di impatto sulle attività quotidiane, ma non nel funzionamento psicologico fino a 6 mesi dopo il trattamento rispetto all’inizio. I risultati sottolineano come una terapia cognitivo-comportamentale individualizzata erogata attraverso internet e guidata da un terapeuta possa aiutare a migliorare la funzionalità fisica e a ridurre l’impatto della psoriasi sulle attività quotidiane in pazienti con un profilo di rischio psicologico. Inoltre, stabilire una buona relazione terapeutica nella fase iniziale può essere un fattore importante che influenza i risultati del trattamento negli interventi personalizzati di questo tipo. Non resta che investire in ulteriori ricerche.
Norina Wendy Di Blasio, scientific editor

Fonte

Van Beugen S, Ferwerda M, Spillekom-van Koulil S, et al. Tailored Therapist-Guided Internet-Based Cognitive Behavioral Treatment for Psoriasis: A Randomized Controlled Trial. Psychother Psychosom 2016;85:297-307.

Print Friendly

0 COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Importante: nei commenti non è possibile usare i nomi commerciali dei farmaci in uso. Sarà cura della redazione sostituire il nome commerciale con la classe terapeutica prima della pubblicazione.

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>