Psoriasi e gravidanza, tutto quello che c’è da sapere

La psoriasi è una patologia infiammatoria della pelle che insorge molto frequentemente prima dei quarant’anni. Non ci sono differenze sostanziali in termine di prevalenza tra uomini e donne, ma è chiaro che quando la malattia colpisce giovani ragazze in età fertile sono tante le domande che le pazienti possono porsi. Queste, così come le loro famiglie, possono infatti temere che la patologia e le terapie impiegate per controllarla influenzino negativamente la fertilità, il decorso di un’eventuale gravidanza, il parto oppure la salute stessa del nascituro. Su questo punto, va detto, non esistono ancora moltissimi studi a riguardo, tuttavia qualche punto fermo è possibile indicarlo.

 

Fondamentale pianificare la gravidanza

Partiamo col dire che non esistono specifiche controindicazioni alla gravidanza per una donna con psoriasi. Ovviamente ogni caso va valutato dal dermatologo individualmente e nel dettaglio. Il linea generale una regola vale per tutte le pazienti: nelle donne con psoriasi, le gravidanze devono essere pianificate. Occorre infatti poter valutare se e come le terapie possono essere proseguite durante i nove mesi. Inoltre è necessario valutare con attenzione le specifiche condizione di salute – dermatologica e generale – dell’aspirante mamma così da individuare il momento giusto per pensare a un progetto di genitorialità.

Esistono alcuni casi in cui la gravidanza potrebbe essere sconsigliata dallo specialista: ad esempio nelle donne la cui psoriasi è associata ad altre patologie, specie di tipo endocrinologico, che potrebbero compromettere l’assetto ormonale e lo stato infiammatorio sistemico. Ad esempio, una condizione come l’ovaio policistico può influire non solamente sulla fertilità, ma anche sul decorso della gravidanza e della psoriasi. Del resto anche le donne che stanno attraversando una fase di elevata attività di malattia, e che presentano quindi un esteso interessamento delle lesioni cutanee, potrebbero dover posticipare la gravidanza proprio a causa degli elevati livelli di infiammazione sistemica.

 

Gravidanza e psoriasi

In che modo invece  la gravidanza influisce sul decorso della psoriasi? Studi dimostrano come in nella maggioranza delle donne affette durante i nove mesi si verifichino cambiamenti nella manifestazione cutanea della malattia: in alcuni casi, circa un 50 per cento, si tratta queste vanno incontro a una riduzione delle lesioni mentre nel 23 per cento a una loro esacerbazione.

Le cause di entrambe le condizioni sono da ricercare nei profondi stravolgimenti ormonali, metabolici e vascolari tipici di questa fase della vita femminile. È noto in particolare come ormoni quali prolattina ed estrogeni abbiano un impatto sul sistema immunitario, il cui malfunzionamento è tra gli elementi scatenanti della psoriasi.

 

Ci sono pericoli per il bambino?

Quanto alla salute del bambino, non ci sono invece particolari problemi da segnalare anche se è sempre il medico a dover dare indicazioni sotto il profilo terapeutico al fine di evitare possibili danni fetali.

Ma non è tutto qui: alcune donne temono che la psoriasi possa essere trasmessa. Sicuramente è nota una familiarità per questa patologia, ma ciò non è sufficiente a considerarla una malattia ereditaria: accanto alla predisposizione genetica, infatti, convivono molti altri possibili fattori scatenanti. La sola paura di poter trasmettere la malattia al piccolo non deve quindi giustificare la rinuncia alla maternità: fondamentale però è che esista un dialogo aperto tra paziente e dermatologo anche su questi temi. Solo così è possibile vivere la gioia della gravidanza con la dovuta serenità.

 

 

Fonti

De Simone C et al.,”Moderate-to-severe psoriasis and pregnancy: impact on fertility, pregnancy outcome and treatment perspectives”. G Ital Dermatol Venereol. 2019 Jun;154(3):305-314. doi: 10.23736/S0392-0488.18.06255-7. PMID: 31001966.

Ferreira C et al, “Management of psoriasis in pregnancy – a review of the evidence to date”. Drugs Context. 2020;9:2019-11-6. Published 2020 Mar 9. doi:10.7573/dic.2019-11-6

Keltz Pomeranz M et al, Management of psoriasis in pregnancy, https://www.uptodate.com/contents/management-of-psoriasis-in-pregnancy

Oakley A, “Treatment of psoriasis in pregnancy”, DermNet NZ, https://dermnetnz.org/topics/treatment-of-psoriasis-in-pregnancy/

Patologie reumatiche in gravidanza – Psoriasi, IRCCS Materno Infantile Burlo Garofolo, https://www.burlo.trieste.it/content/patologie-reumatiche-gravidanza-psoriasi

Psoriasi e gravidanza, attenzione a scegliere terapie senza rischi, Sidemast, https://www.sidemast.org/blog/psoriasi-e-gravidanza-attenzione-a-scegliere-terapie-senza-rischi/

Treatment and pregnancy, National Psoriasis Foundation, https://www.psoriasis.org/treatment-and-pregnancy/

Vena GA et al., “Psoriasis in pregnancy: challenges and solutions”. Psoriasis (Auckl). 2015;5:83-95. Published 2015 May 18. doi:10.2147/PTT.S82975

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Summary
Psoriasi e gravidanza, tutto quello che c'è da sapere
Article Name
Psoriasi e gravidanza, tutto quello che c'è da sapere
Description
Scopri la relazione tra psoriasi e gravidanza.
Publisher Name
Psoriasi360
Publisher Logo
0 COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Importante: nei commenti non è possibile usare i nomi commerciali dei farmaci in uso. Sarà cura della redazione sostituire il nome commerciale con la classe terapeutica prima della pubblicazione.

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>