Psoriasi ed emicrania: andiamo al cuore del problema

Questo studio danese parte da una constatazione di fondo: la psoriasi e l’emicrania sono condizioni comuni, che riguardano una larga fetta della popolazione, per esse è possibile ipotizzare una sovrapposizione di meccanismi fisiopatologici. Inoltre, nonostante entrambe queste malattie siano state associate ad un aumento del rischio cardiovascolare, restano ancora poche le ricerche che abbiamo osservato l’interazione reciproca tra questi due disturbi e men che meno il peso della loro concomitanza sul profilo di rischio cardiovascolare.

A partire da queste considerazioni la ricerca ha cercato di indagare il legame tra la psoriasi e il rischio d’insorgenza di emicrania, in una coorte di soggetti rappresentativa della popolazione danese.
I dati relativi a tutti i cittadini danesi che avevano 18 anni o più dal 1° gennaio 1997 al 31 dicembre 2011, sono stati collegati a livello individuale all’interno di registri nazionali.

Lo studio ha incluso circa 5,4 milioni di cittadini danesi, tra questi: 53.006 presentavano psoriasi lieve, 6831 psoriasi grave e 6243 pazienti artrite psoriasica.  Analizzando i dati, è stato riscontrato un aumento del rischio di insorgenza di emicrania nei pazienti con psoriasi, con tassi di incidenza pari a:

  • 1,37 nel caso di psoriasi lieve
  • 1,55 in caso di psoriasi grave
  • 1,92 in caso di artrite psoriasica.

La stratificazione per sesso ha evidenziato un aumento del rischio di emicrania che riguardava entrambi i pazienti sia gli uomini sia le donne. Tuttavia, i dati a disposizione non hanno permesso di distinguere tra i sottotipi di emicrania, per esempio, l’emicrania con e senza aura.

Psoriasi ed emicrania: perché è importante capire meglio?

Guardando nel dettaglio questo grande insieme di dati, la psoriasi risulta associata un aumento del rischio di emicrania e questo rischio più alto è funzione della gravità della malattia psoriasica.
Sicuramente siamo di fronte ad un’indicazione che suggerisce la necessità di prestare attenzione ai sintomi di emicrania nei pazienti affetti da psoriasi, ma soprattutto ad un dato che pone l’accento sull’opportunità di studi ulteriori che permettano di capire se l’emicrania possa determinare un cambiamento nel profilo di rischio cardiovascolare dei pazienti con psoriasi.
In altre parole, sarebbe importante capire se la presenza concomitante di queste due condizioni – psoriasi ed emicrania – abbia un effetto negativo sul rischio di malattie cardiovascolari, con cui sia emicrania e sia la psoriasi sono associate.

Norina Wendy Di Blasio, scientific editor

Fonte:

  • Egeberg A, Mallbris L, Hilmar Gislason G, et al. Increased risk of migraine in patients with psoriasis: A Danish nationwide cohort study. DOI
Print Friendly, PDF & Email
2 COMMENTI
lucia maselli
28 Novembre 2015

Salve,da 15 anni ho l,artrite psoriasica...non ho mai mal di testa...ma ultimamente quasi tutte le mattine ne soffro..c,è un collegamento?grazie

RISPONDI >>
    Redazione
    30 Novembre 2015

    la psoriasi e l’emicrania sono condizioni comuni, che riguardano una larga fetta della popolazione, per esse è possibile ipotizzare una sovrapposizione di meccanismi fisiopatologici. Inoltre, nonostante entrambe queste malattie siano state associate ad un aumento del rischio cardiovascolare, restano ancora poche le ricerche che abbiamo osservato l’interazione reciproca tra questi due disturbi e men che meno il peso della loro concomitanza sul profilo di rischio cardiovascolare. A partire da queste considerazioni la ricerca ha cercato di indagare il legame tra la psoriasi e il rischio d’insorgenza di emicrania, in una coorte di soggetti rappresentativa della popolazione danese. I dati relativi a tutti i cittadini danesi che avevano 18 anni o più dal 1° gennaio 1997 al 31 dicembre 2011, sono stati collegati a livello individuale all’interno di registri nazionali.Lo studio ha incluso circa 5,4 milioni di cittadini danesi, tra questi: 53.006 presentavano psoriasi lieve, 6831 psoriasi grave e 6243 pazienti artrite psoriasica. Analizzando i dati, è stato riscontrato un aumento del rischio di insorgenza di emicrania nei pazienti con psoriasi, con tassi di incidenza pari a: 1,37 nel caso di psoriasi lieve 1,55 in caso di psoriasi grave 1,92 in caso di artrite psoriasica. Ti ricordiamo che ogni paziente ha la sua storia, la cura più adatta al suo caso e soprattutto il suo excursus. Possiamo consigliarti di porre la tua domanda ai nostri esperti dermatologi prenotando una consulenza telefonica http://www.psoriasi360.it/strumenti/esperto-telefonico/ , un esperto Dermatologo saprà darti le risposte che cerchi oppure consultando il nostro esperto Psichiatra via chat: http://www.psoriasi360.it/consulto-esperto/esperto-in-chat/ Un caro saluto ed una buona giornata.

    RISPONDI >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Importante: nei commenti non è possibile usare i nomi commerciali dei farmaci in uso. Sarà cura della redazione sostituire il nome commerciale con la classe terapeutica prima della pubblicazione.

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>