Psoriasi nei bambini: colpa dell’antibiotico o delle infezioni

Questa ricerca pubblicata sulla rivista JAMA Dermatology parte da alcuni evidenze: la prima è che gli antibiotici distruggono il microbiota umano e il loro uso è stato associato a diverse malattie autoimmuni pediatriche. La seconda riguarda più nello specifico l’attività della psoriasi che è stata collegata all’infezione batterica da streptococco del gruppo A e ad alcune infezioni virali  delle vie aeree superiori, quali faringiti e tonsilliti.

Nello specifico i ricercatori si sono posti l’obiettivo di capire se il ricorso agli antibiotici e le infezioni potessero essere due fattori indipendentemente associati con l’incidenza della psoriasi nei bambini. In sostanza hanno cercato di capire di chi fosse la colpa della psoriasi nel bambino più delle infezioni o più dell’antibiotico? Lo studio caso-controllo nidificato ha utilizzato i dati di 845 bambini a partire dal Health Improvement Network, un database di cartelle cliniche elettroniche rappresentativo della popolazione del Regno Unito, dal 27 giugno 1994 fino al 15 gennaio 2013. I dati raccolti sono stati analizzati da 17 settembre 2014 al 12 agosto 2015.

Che tipo di pazienti ha osservato lo studio? In sostanza i bambini di età compresa tra 1 e 15 anni con una nuova diagnosi di psoriasi (n = 845) che sono stati messi a confronto con soggetti di controllo (n = 8450) associati per età e sesso (1 bambino con psoriasi al confronto con 10 bambini sani), scelti in maniera casuale al momento della diagnosi di psoriasi da parte del medico di base con almeno un caso. Dal confronto sono stati esclusi i bambini con immunodeficienza, malattie infiammatorie intestinali e artrite giovanile.

L’analisi ha tenuto conto dell’esposizione a prescrizioni di antibatterici sistemici e della presenza di infezioni della pelle e di altri zone del corpo, ma avvenute entro 2 anni prima della diagnosi di psoriasi ed ha valutato l’incidenza della psoriasi, in associazione con questi due fattori.

Dopo aver aggiustato i dati tenendo conto di alcuni fattori confondenti (tra cui le condizioni socio-economiche, la presenza di infezioni negli ultimi due anni, etc), dall’analisi è emerso che l’uso di antibiotici è debolmente associato alla psoriasi. L’associazione tra infezioni della pelle e altri siti sono risultate simili. Ma quando i ricercatori hanno confrontato alcune infezioni trattate con antibiotici con le infezioni che sono stati lasciate non trattate, hanno riscontrato una forte associazione tra infezioni non trattate e la psoriasi. A fronte di un rischio di sviluppare la psoriasi aumentato del 10 per cento dopo il trattamento di un infezione del tratto respiratorio superiore con antibiotici, i pazienti che non hanno trattato l’infezione del tratto respiratorio superiore hanno mostrato un aumento del rischio del 30 per cento.

Diverse classi di antibiotici e l’età della prima esposizione agli antibiotici non sono risultati associati con la psoriasi. I risultati non sono cambiati sostanzialmente escludendo periodi di varia lunghezza prima della diagnosi.

Si tratta di risultati in linea con ricerche precedenti che danno alle infezioni un ruolo nello sviluppo della psoriasi. Ma che non supportano i risultati precedenti i quali vedono l’associazione tra antibiotici e la psoriasi.
Stando alle conclusioni degli autori, le infezioni sono associate con il rischio di sviluppare della psoriasi pediatrica, ma gli antibiotici non sembrano contribuire in modo sostanziale a questo rischio.

 

Norina Wendy Di Blasio, scientific editor
Fonte
Horton DB, Scott FI, Haynes K, et al. Antibiotic Exposure, Infection, and the Development of Pediatric Psoriasis A Nested Case-Control Study. JAMA Dermatol. 2016;152(2):191-199. doi:10.1001/jamadermatol.2015.3650.

Print Friendly

0 COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Importante: nei commenti non è possibile usare i nomi commerciali dei farmaci in uso. Sarà cura della redazione sostituire il nome commerciale con la classe terapeutica prima della pubblicazione.

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>