Se la psoriasi è una questione intima

Nel paziente psoriasico la localizzazione genitale non è rara. Negli uomini la psoriasi delle mucose può infatti interessare il glande con chiazze ben delimitate ed eritematose. La psoriasi vulvare è invece caratterizzata da prurito o dalla comparsa, spontanea o causata da rapporti, di fissurazioni interlabiali con frequente sovrainfezione da Candida. Nonostante le rilevante incidenza troppo spesso il problema viene sottovalutato o, addirittura, taciuto.

Un interessante studio presentato sulle pagine della rivista Dermatology s’interroga sulle motivazioni di questo “silenzio”.

La ricerca condotta dalla Dutch Psoriasis Society ha coinvolto 277 pazienti affetti da psoriasi genitale, ai quali veniva chiesto di compilare un dettagliato questionario sul grado di disagio sofferto e sulle modalità di gestione dell’argomento.

Il 72% degli intervistati dichiarava di provare estremo fastidio per la propria condizione e il 43,5% considerava la sintomatologia grave e frustrante.
Eppure ben il 45,8% dei rispondenti non aveva ritenuto opportuno discuterne con il proprio medico visto che, clinicamente, la patologia veniva già affrontata a livello più generale.
Gran parte degli intervistati affermava, inoltre, di provare imbarazzo nell’introdurre il tema e di sentirsi più sollevata quando era lo specialista a porre domande dirette.

Con riferimento alla terapia il 67,8% dei pazienti dichiarava di non aver mai fatto ricorso a trattamenti locali e di preferire terapie sistemiche perché ritenute più efficaci e meno impattanti sulla vita di relazione e sulla sfera sessuale.

“I dati emersi dal nostro studio confermano che la qualità della comunicazione tra medico e paziente deve essere migliorata”, dichiarano gli autori. Troppo spesso, infatti, aspetti importanti come quello del coinvolgimento intimo vengono trascurati. “Atteggiamenti di tal genere possono alimentare lo stigma che ancora aleggia sulla psoriasi, continuano, e questo deve essere assolutamente evitato”.

Dott.ssa Stefania Mengoni, scientific editor

Fonte: Meeuwis KA, van de Kerkhof PC, Massuger LF, et al. Patients’ experience of psoriasis in the genital area. Dermatology 2013;224(3):271-6.

Print Friendly, PDF & Email

TAGS

0 COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Importante: nei commenti non è possibile usare i nomi commerciali dei farmaci in uso. Sarà cura della redazione sostituire il nome commerciale con la classe terapeutica prima della pubblicazione.

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>