Impatto emozionale

I teen-ager non sono gli unici a provare imbarazzo per l’aspetto della propria pelle. Tutti noi vorremmo sentirci attraenti agli occhi di chi ci guarda e siamo feriti quando veniamo rifiutati. È semplicemente parte naturale dell’essere umano.

Alcune persone con la psoriasi avvertono scarsa comprensione da parte del prossimo nei confronti della propria condizione. Si preoccupano che la gente – persino amici e familiari – possa “tenersi alla larga” a causa dell’aspetto delle placche provocate dalla malattia. Questi sentimenti sono naturali ma, lo stesso, possono influire sulle proprie attività, sul modo di interagire con il prossimo e contribuire negativamente all’immagine del proprio corpo, alla propria autostima, ed essere fonte di ansia e depressione.

La psoriasi ha un impatto sulla qualità della tua vita? Cosa hai dovuto cambiare? Se la tua psoriasi non è sotto controllo, parla con il medico delle opzioni di trattamento in grado di minimizzarne l’impatto sulla vita.

Print Friendly, PDF & Email

TAGS

2 COMMENTI
Martina
31 Gennaio 2013

Complimenti, sito molto interessante.

RISPONDI >>
Daniele
6 Settembre 2013

Spiegazioni chiare e complete.

RISPONDI >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Importante: nei commenti non è possibile usare i nomi commerciali dei farmaci in uso. Sarà cura della redazione sostituire il nome commerciale con la classe terapeutica prima della pubblicazione.

L'ESPERTO RISPONDE

PER CONTRASTARE IL DIABETE, COSI COME LA PSORIASI, AIUTANO PICCOLI MA IMPORTANTI CAMBIAMENTI NELLO STILE DI VITA.

HAI UNA DOMANDA?

SCRIVI DIRETTAMENTE AI NOSTRI ESPERTI

SCRIVI ORA >>